:: Home » Numeri » #30 » COMPUTER » zPiTiPz
1997
25
Apr

zPiTiPz

Commenti () - Page hits: 3000
zPiTiPz


NB
Chiunque applicherà le procedure descritte lo fa a suo rischio e pericolo, io che scrivo e la rivista non saranno assolutamente responsabili per eventuali problemi o malfunzionamenti che potranno capitare dopo l'applicazione della procedura.
Se ne consiglia l'utilizzo solamente ad utenti esperti.


----------------------------------------------------------------------

Focalizzare le esplorazioni

----------------------------------------------------------------------


E' possibile creare un collegamento, a una qualsiasi cartella, che apre una finestra di Explorer posizionata nella cartella, come radice.
Ora vi spiego meglio.
Si inizia creando un normale collegamento ad una cartella, poi cliccando sul collegamento stesso con il tasto destro si sceglie
"Proprietà". Nel campo "Destinazione" della scheda "Collegamento" si aggiunge all'inizio della riga il seguente comando:
Explorer /e, /root, (compresa la virgola finale).

A questo punto doppio-cliccando sul nuovo collegamento si aprirà una finestra di Explorer con il folder selezionato che appare come radice.

Provare per capire.



----------------------------------------------------------------------

Personalizza i menù I

----------------------------------------------------------------------


Se avete lavorato con Windows 95 per un po' avrete sicuramente avuto a che fare con quei menù che appaiono cliccando con il tasto destro su qualcosa. Vi siete mai chiesti da dove vengono i comandi presenti nel menù e se sia possibile modificarli?
Ebbene, potete accedere a questi menù ed anche modificarli per creare i vostri comandi personalizzati.
Aprite il menù Visualizza/Opzioni di una qualsiasi cartella di
Explorer, cliccate sulla scheda "Tipo File", selezionate un qualsiasi tipo di file e cliccate su "Modifica". Vedrete una dialog box con la lista delle voci che appaiono nel menù di scelta rapida per quel tipo di file.
Cliccate sul tasto "Nuovo" per creare il vostro comando personalizzato, digitando nel campo "Operazione" il nome del comando e nel campo "Applicazione..." il programma da lanciare (Scegli sfoglia per trovarlo facilmente). Normalmente, dovrete scegliere applicazioni che accettano argomenti nella riga di comando.



----------------------------------------------------------------------

Il visualizzatore

----------------------------------------------------------------------


Se c'è un particolare documento che aprite frequentemente e che è compatibile con Quick View, potete creare un collegamento che apre il documento direttamente con Quick View, piuttosto che con l'applicazione predefinita.
Prima di tutto create un collegamento al documento.
Poi aprite la finestra di proprietà del collegamento e cliccate sulla scheda "Collegamento". Nel campo "Destinazione" aggiungete all'inizio della riga:
C:\WINDOWS\SYSTEM\VIEWERS\QUIKVIEW.EXE
Ed il gioco è fatto.



----------------------------------------------------------------------

Prendi il controllo delle tue cartelle

----------------------------------------------------------------------


Tenendo premuto il tasto CTRL mentre si clicca su una cartella per aprirla, il contenuto della cartella verrà visualizzato in una nuova finestra e non nella stessa.

Tenendo premuto il tasto ALT si accede invece alla finestra di proprietà del file sul quale avete cliccato.

----------------------------------------------------------------------

La barra delle applicazioni

----------------------------------------------------------------------


A volte quando cerco queste notizie su Windows 95 mi trovo di fronte ad alcune curiosità che ritengo assolutamente scontate e non degne di nota. Però penso che magari sono scontate per me, ma potrebbero essere interessanti per un utente alle prime armi. Quella che segue è una di queste; per me è ovvio ma magari qualcuno non sa che...

La barra delle applicazioni che vedete nella parte bassa dello schermo non deve stare necessariamente in quel posto. E' infatti possibile, trascinandola, spostarla in uno qualsiasi dei quattro lati dello schermo.
Provare per credere.



----------------------------------------------------------------------

La Tastiera parte I

----------------------------------------------------------------------


Come si può fare apparire il menù che normalmente appare cliccando con il tasto destro, utilizzando semplicemente la tastiera (Per esempio quando Windows 95 si rifiuta di riconoscervi il mouse)?

Basta premere Shift-F10.



----------------------------------------------------------------------

Personalizza i menù II

----------------------------------------------------------------------


I documenti, sono normalmente associati ad una unica applicazione.
Infatti, quando cliccate due volte su un documento Windows lancia una specifica applicazione e il documento vi viene aperto all'interno.
Si possono espandere le possibilità di scelta per aprire un documento in questo modo:
* Aprendo "Risorse del computer"
* Selezionando "Visualizza/Opzioni/Tipo File"
Ed aggiungendo come abbiamo visto precedentemente una nuova voce del
"menù di scelta rapida".
In questo modo sarà possibile aprire lo stesso documento con applicazioni diverse semplicemente usando il
"menù di scelta rapida".



----------------------------------------------------------------------

La Tastiera parte II

----------------------------------------------------------------------

Per eseguire velocemente una ricerca in una cartella basta aprire la cartella in questione e premere F3. In questo modo verrà lanciato il programma "Trova" di Windows 95 con già il percorso selezionato.


Anche per Aprile è tutto, spero di esservi stato utile e vi rinnovo l'invito a richiedermi consigli, trucchetti e risposte sull'utilizzo di Finestre 95 ;-)


Fabrizio Guicciardi

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Fabrizio Guicciardi

Fabrizio Guicciardi, nato a Modena nel 1972 è il capo redattore di KULT Underground nonché il webmaster del sito www.kultunderground.org . Laureato in Ingegneria Informatica si occupa di gestire la presenza in rete della rivista e delle altre iniziative firmate KULT Underground.


MAIL: fabrizio@kultunderground.org
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 150 millisecondi