:: Home » Numeri » #30 » SCACCHI » Cyberchess
1997
25
Apr

Cyberchess

Commenti () - Page hits: 2600
Cyberchess


Spero che sia un gradito ritorno per gli amici scacchisti di KULT una partita da vedere, anzi ben tre a confronto. Esportabili e visibili mezzo KBASIC.
Si tratta di miniature estremamente romantiche dove l'aggressività dell'attaccante è il tema dominante.
Sperando che qualcuno di voi sia interessato a mandare partite, questo mese vorrei usare la rivista in modo improprio: devo fare un appello...
Scacchisti ad ogni stato di degenerazione mentale, purchè voi siate del comune di Modena, stiamo organizzando la squadra di coppa Italia più scoppiata del mondo per il 1998. Ci sono ancora 4 posti a disposizione: per informazioni potete lasciare un messaggio alla biblioteca Rotonda o contattarci ai nostri indirizi telematici.
Prestissimo, ricordiamo, si terrà l'interessantissima/eterna sfida uomo-macchina perciò potrete trovare sui prossimi numeri dei resoconti sulla sfida dell'anno con protagonista per il genere umano Kasparov.
Ed ora di seguito vi lascio alle partite di sei grandi campioni che si sfidano: basterà cliccare sul nome dei giocatori per vedere la partita... buona visione e meditate...!

NIMZOWITSCH-ALAPIN    (1913-S.Pietroburgo)

FISCHER-FINE        (1963-New York)

LARSEN-SPASSKY        (1970-Belgrado)


Ora voglio esportare le partite in formato .CBF

Federico Malavasi

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Federico Malavasi

Federico Malavasi, perito chimico, lavora come tecnico galvanico. Giocatore di scacchi cat. 2N. Redattore dalla fondazione di KULT si occupa di PR.


MAIL: federico@kultunderground.org
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 159 millisecondi