:: Home » Numeri » #28 » SUSSURRI » Winword Apocalipse (3)
1997
25
Feb

Winword Apocalipse (3)

Commenti () - Page hits: 1900
Winword Apocalipse (3)


Tu mi hai dato la vita, spesso mi chiedo se questo sia giusto tu mi hai procurato il necessario per continuare ed un'aiuto morale ora però spetta a me terminare ciò che bisogna finire ed iniziare ciò che bisogna incominciare un aiuto prezioso che mi servirà anche se la vita è un'espediente.

----------------------------------------------------------------------


Corri nel campo spensierato non farti abbattere dalla tristezza tu sarai la mia musa, il mio soggetto prenderò spunto da te per dipingere la vita un sogno si schiude davanti a me non piangere, non me ne sono andata io son sempre qui, con te ti assisto e ti proteggo, ti nutro e ti rendo forte sono il tuo spirito-guida io ho scelto un altro cammino tu prosegui il tuo.

----------------------------------------------------------------------


Penso e ripenso alla vita questa sconfinata e oceanica immensità fatti di labirinti e trabochetti trova la tua strada e vai avanti; fallo per te il gioco finisce dove incomincia la tua vita.

----------------------------------------------------------------------


Le ore si fanno piccole, piccole l'orologio batte mezzanotte
è l'inizio del nuovo giorno la città dorme nascosta la fioca luce della luna illumina la distesa di edifici e strade adesso, affondo nei miei profondi pensieri lasciati a disparte durante il giorno il cervello batte strane pulsazioni, qualcosa distuba la mia mente la notte è passata, si fa avanti l'alba del nuovo giorno.

Mia Preti

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 156 millisecondi