:: Home » Numeri » #28 » SCOPRIAMO » Risposte
1997
25
Feb

Risposte

Commenti () - Page hits: 4100
Risposte


Salve a tutti!
...soprattutto ben tornati ai ligi frequentatori di questo interessantissimo spazio scientifico!
..per chi invece si trovasse per la prima volta a passare su queste pagine ...beh, non sapete cosa vi siete persi... comunque siete ancora in tempo per unirvi alle nostre discussioni inviandoci le vostre opinioni e le vostre domande. Nel frattempo, visto che vi trovate a passare di qui, vi invito a dare un'occhiata a cosa ne pensano Gli
Scienziati Pazzi su alcuni degli argomenti che nei mesi scorsi sono stati affrontati dai lettori nella sezione Chat Line!

In particolare questo mese ho cercato di farmi spiegare qualcosa sul daltonismo dei tori e sul verso che deve avere il vortice che si crea nel lavandino quando, dopo averlo riempito d'acqua, si toglie il tappo.

Ma partiamo dal primo argomento e vediamo innanzi tutto come é nata la domanda:

i tori sono daltonici?

se s, allora da dove nasce la loro proverbiale paura del rosso?

Si parlava del colore delle rose e alla domanda "come faccio a vedere nera una rosa rossa" un simpatico lettore rispose: " (...) se fossi un toro daltonico la vedrei nera!"... detto questo, la domanda precedente
é stata la naturale conseguenza...

E gli esperti???
beh quelli dicono che s, i tori possono essere daltonici, ma serebbe giusto parlare di daltonismo se stessimo paragonando le capacità visive di un toro con quelle di un altro toro. Per come é nata la domanda, invece, si nota che stiamo paragonando le capacità visive del toro con quelle dell'uomo...sarebbe pertanto pi£ appropriato parlare di anomalie visive. In particolare mi é stato fatto notare che, essendo la percezione del colore nel toro diversa da quella dell'uomo, ci¢ che noi vediamo di colore rosso non é affatto detto che sia rosso anche per un toro!!!
A questo punto, per rispondere alla seconda domanda, gli esperti mi hanno detto che, poiché attualmente non é ancora perfettamente noto il meccanismo di percezione dei colori nemmeno negli esseri umani, non é possibile dare una risposta scientifica a questa domanda. Tuttavia anche Gli Scienziati Pazzi sono d'accordo sul fatto che non sia il colore bens il movimento del drappo sventolante ad innervosire il toro che si trova a lottare nell'arena!

e voi cosa ne pensate?



Ma passiamo ora al secondo argomento, già trattato nell'ambito della sezione Chat Line e nato dalla seguente domanda:

(...)in una puntata di X-Files Scully e Molder dicono di capire che c'e qualcosa di soprannaturale guardando in che senso gira l'acqua di scarico di un lavandino. In che senso deve girare sempre dalla stessa parte? Perche?


Rivolta la domanda ai nostri esperti, questo é stato quanto hanno risposto: in quella puntata di X-Files Scully e Molder notano che, pur trovandosi nell'emisfero boreale, l'acqua che scende nel tubo di scarico del lavandino forma un vortice che ruota in senso antiorario...e questo é qualcosa che va contro natura perché, nell'emisfero boreale, per effetto della rotazione terrestre e della forza di Coriolis il vortice deve avere verso orario! Nell'emisfero australe, invece, il vortice gira in senso antiorario. Se ci trovassimo l'Equatore noteremmo che l'acqua scende ne tubo di scarico senza formare vortici, in tal caso, infatti, sarebbe sottoposta alla sola forza di gravità.

Gli scienziati pazzi

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 175 millisecondi