:: Home » Numeri » #26 » COMPUTER » Quei piccoli foglietti...
1996
25
Dic

Quei piccoli foglietti...

Commenti () - Page hits: 3400
Quei piccoli foglietti colorati adesivi tanto tanto utili


Sotto titolo i Post-It


Se siete degli assidui frequentatori della rubrica dedicata alle applicazioni shareware per Windows 95 vi ricorderete sicuramente che nell'articolo dello scroso Giugno vi parlavo appunto di un programmino
(Sticky Notes) che riproduceva sul desktop di Win95 una sorta di
Post-It in formato elettronico.
Ebbene a distanza di parecchi mesi ne è uscito un altro analogo che mi sembrava doveroso recensire e confrontare col predecessore visto che proprio la 3M in persona (Indovinate chi ha inventato i Post-It??!!) ha realizzato il programma e lo ha chiamato:
Post-it Software Notes


Il programma bisogna ammetterlo si presenta molto bene ed è sicuramente un degno concorrente di Sticky Notes.
Quando viene lanciato il programma si può utilizzare in due modi, o tramite l'iconcina ovviamente gialla nella tray icon bar oppure tramite un simpatico dispenser di foglietti fluttuante come una normale finestra. Cliccando su uno qualsiasi di questi due si genera ovviamente un nuovo Post-it che andrà a posizionarsi sul desktop.
Ci tengo a sottolineare che il programma è estremamente ricco di opzioni tutte personalizzabili, dal colore dei foglietti, ai suoni associati ai vari eventi ecc.
Inoltre è ricco di animazioni e di suoni che lo rendono estremamente gradevole da utilizzare.

Caratteristiche salienti del programma sono:
* La possibilità di associare un allarme a qualsiasi nota; quando
scatterà l'allarme si sentirà un suono (configurabile) ed

apparirà la nota in questione in primo piano.

* Grande integrazione con Win95; è possibile spedire le note via
E-Mail direttamente ed addirittura inserire le note in un

qualsiasi documento di un'applicazione che accetta oggetti Ole.

* La possibilità di eseguire delle ricerche nel testo di tutte le
note.

* La stampa delle note; si può infatti stampare oltre che su comuni
fogli di carta anche su appositi fogli di "Post-it" che saranno

immessi sul mercato sempre dalla 3M. Questi folgi conterranno 6

Post-it e sarà possibile tramite le opzioni di stampa

selezionare il foglietto su cui stampare.


Prima di concludere passiamo ad analizzare anche gli aspetti più carenti del programma.
* I Memoboard. Si tratta di finestre che servono a raccogliere gruppi
di Post-it. Personalmente ritengo che non siano particolarmente

utili, a differenza della possibilità presente in Sticky Notes

di raggruppare le note in categorie singolarmente

selezionabili.

* Non è possibile richiamare facilmente e velocemente una nota posta
sul desktop. Infatti per vedere una nota "appiccicata" sul

desktop bisogna minimizzare le finestre che la coprono oppure

eseguire una ricerca.

* Le richieste di sistema sono superiori a quelle del programma
concorrente.


Per concludere ritengo che Post-it Software Notes sia un prodotto di grande qualità esaltato dall'interfaccia grafica estremamente accattivante e dalla possibilità di utilizzare in fase di stampa i fogli di "Post-it", ma ci sono ancora certi aspetti che mi fanno preferire Sticky Notes. Vi ricordo che è possibile provare il programma per trenta giorni nella sua versione shareware.

Naturalmente lo potete trovare nel nostro sito internet.

"Post-it" is a registered trademark of 3M.


Fabrizio Guicciardi

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Fabrizio Guicciardi

Fabrizio Guicciardi, nato a Modena nel 1972 è il capo redattore di KULT Underground nonché il webmaster del sito www.kultunderground.org . Laureato in Ingegneria Informatica si occupa di gestire la presenza in rete della rivista e delle altre iniziative firmate KULT Underground.


MAIL: fabrizio@kultunderground.org
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 200 millisecondi