:: Home » Numeri » #25 » COMPUTER » Cento
1996
25
Nov

Cento

Commenti () - Page hits: 3650
Il gioco del Cento


Immaginatevi una noiosissima lezione di latino o di storia: mentre la professoressa col suo monotono tono di voce continua instancabilmente a citare personaggi e date insignificanti, voi cercate una qualsiasi attività che possa permettervi di sopravvivere in quei 50 interminabili minuti di lezione che vi separano dalla campanella salvatrice. Finalmente il vostro compagno di banco vi mostra un foglio in cui ha disegnato un quadrato di 10 caselle per lato e vi dice: "ora prova a riempire tutte le cento caselle scrivendo i numeri dall'1 al
100 con le seguenti regole:
* in una qualsiasi casella scrivi il numero 1
* scrivi il numero successivo spostandoti dalla posizione attuale in
orizzontale o in verticale saltando due caselle, oppure in

diagonale saltando una casella."

A prima vista può sembrare banale, ma posso garantire che trovare una soluzione non è assolutamente immediato.
Non si sa se il Gioco del Cento è nato fra i banchi di scuola, ma sicuramente la scuola è l'ambiente in cui si è maggiormente diffuso
(il motivo mi pare ovvio). Non so se l'aspetto più stimolante del gioco sia imbrogliare l'insegnate facendogli credere di seguire la lezione e di prendere appunti oppure se sia il gioco in sè; in questo secondo caso sarete sicuramente felici di sapere che è possibile risparmiare carta e penna e tentare di riempire il quadro di numeri stando comodamente seduti davanti al monitor del vostro computer. Ciò
è reso possibile grazie ad un programma scritto da Marco Cristiani chiamato e appunto Cento.
Il programma gira sotto MS-DOS su un qualsiasi PC dotato di VGA; è composto da alcuni files per un totale di circa 65Kb, compreso l'eseguibile CENTO.EXE lanciando il quale è possibile iniziare il gioco. Viene subito presentata la griglia di gioco su cui è possibile spostarsi utilizzando le freccie sul tastierino numerico. Man mano che si eseguono le mosse, il computer scrive automaticamente i numeri nei riquadri. Il gioco termina quando non è più possibile eseguire mosse o quando sono stati inseriti tutti i 100 numeri. Premendo F1 è anche disponibile un help in linea.
Voglio infine dare uno stimolo a tutti gli appassionati di giochi matematici: sarebbe molto interessante scrivere un programma che trovi delle soluzioni al gioco; materiale interessante si trova consultanto la rubrica Intelligiochi della rivista MCmicrocomputer, in cui un paio di articoli affermavano in sostanza che i migliori risultati si ottengono attraverso algoritmi di backtracking. Suggerisco a chi trovasse questo problema poco stimolante o troppo semplice una variante più complessa: si tratta di calcolare il numero di soluzioni possibili in un riquadro di lato n a meno di rotazioni e riflessioni.
L'utilizzo della forza bruta è improponibile poichè bisognerebbe analizzare (n*n)! combinazioni diverse.
Beh, matematici o studenti, buon divertimento!

(Il programma è disponibile nel sito internet di KULT)

Thomas Serafini

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Thomas Serafini

Thomas Serafini, nato il 12/3/1977, è iscritto all'ultimo anno della facoltà di Matematica a Modena. Lavora come sviluppatore software ed è un musicista dilettante. Su KULT Underground si occupa della parte musicale e cura articoli divulgativi a carattere matematico/scientifico.


MAIL: thomas@kultunderground.it
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 138 millisecondi