:: Home » Numeri » #25 » CUCINA » A base di zucchine
1996
25
Nov

A base di zucchine

Commenti () - Page hits: 5100
A base di zucchine


Con le zucchine (così come con tante altre verdure) è possibile preparare innumerevoli piatti. Come prima cosa vi propongo un primo, che risulterà molto delicato ed è di semplice preparazione.
Ecco gli ingredienti (per 4 persone):
* 400 gr. di zucchine
* 320 gr. di penne
* 300 gr. di panna liquida
* 200 gr. di prosciutto cotto in una sola fetta
* una cipolla
* burro
* prezzemolo
* sale.

Mondate la cipolla e le zucchine, quindi tritate la cipolla e tagliate a cubetti le zucchine e la fetta di prosciutto cotto. Fate soffriggere la cipolla in una noce di burro, poi unite le zucchine. Dopo circa 5 minuti aggiungete i cubetti di prosciutto e salate; dopo 2-3 minuti unite la panna, mescolate e fate cuocere a fiamma bassa per circa 5 minuti. A cottura ultimata aggiungete (ma è opzionale) un po' di prezzemolo tritato. Mentre preparate il sugo, cuocete le penne in abbondante acqua salata, scolatele al dente (la pasta dovrebbe essere sempre cotta al dente) conditele e servite.

Passando ai secondi potete sbizzarrirvi in una frittata, un tortino, una parmigiana (che in genere è considerata un contorno, ma io la mangio anche da sola).
Cominciamo dalla frittata, semplice ma un po' diversa dalla solita.

Ingredienti (4 persone):
* 6 uova
* 500 gr. di zucchine
* una cipolla
* prezzemolo
* basilico
* due cucchiai di formaggio grattugiato (io uso il grana)
* olio
* sale.

Lavate e pulite le zucchine quindi tagliatele a rondelle molto sottili. Tritate il prezzemolo e il basilico e tagliate a fettine sottili la cipolla. Fate appassire la cipolla in una padella con un cucchiaio d'olio (meglio se d'oliva) poi aggiungete le zucchine, un pizzico di sale e fate cuocere, coperto e a fuoco basso, per circa 7-8 minuti.
In una terrina sbattete le uova con un pizzico di sale, aggiungete il formaggio grattugiato, il trito di prezzemolo e basilico e le zucchine con la cipolla.
Scaldate una padella antiaderente unta con poco olio, quindi versatevi il composto; lavoratelo con un cucchiaio di legno perchè si rapprenda.
Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per pochi minuti.
Aiutandovi con un coperchio girate la frittata per cuocerla da entrambe le parti.

Due consigli validi per qualunque tipo di frittata: primo, al composto di uova e formaggio potete aggiungere anche un po' di latte e un cucchiaio di farina, la frittata risulterà più soffice. Seconda cosa: per evitare che risulti troppo unta io verso pochissimo olio nella padella (antiaderente, mi raccomando!) quindi passo con un foglio di carta da cucina (Scottex-casa per intenderci) in modo da distribuire l'olio e togliere quello in eccesso. La padella risulterà così unta poco e uniformemente. Ultima cosa: versate il composto solo quando la padella è ben calda, è fondamentale per una buona riuscita.
Per cambiare, potete anche fare diverse frittatine invece che una sola, suddividendo il composto e cuocendo in una padella più piccola: in questo modo vi risulterà anche più facile voltare la frittata!

Passiamo ora ad un tortino: un piatto gustoso e che spesso diventa piatto unico.
Ne esistono di vari tipi, qui dò una ricetta molto veloce da preparare che si avvale di pasta sfoglia surgelata.

Questi gli ingredienti (sempre per 4 persone):
* 400 gr. di pasta sfoglia surgelata
* 3 uova
* 600 gr. di zucchine
* 50 gr. di riso
* mezza cipolla
* uno spicchio d'aglio
* prezzemolo
* 2 cucchiai di grana grattugiato
* 2 fette di formaggio fondente
* sale.

Innanzitutto fate scongelare a temperatura ambiente la pasta.
Cuocete il riso per 5 minuti; nel frattempo tagliate le zucchine a julienne e fatele cuocere per pochi minuti a fuoco vivo in una padella antiaderente, senza alcun condimento. Sbattete poi le uova, aggiungete le zucchine, l'aglio (se a qualcuno non piace si può omettere),la cipolla e prezzemolo tritati, il riso e il grana; poi salate (e se volete pepate). Stendete quindi la pasta sfoglia in modo da foderare uno stampo rettangolare. Riempite con il composto di zucchine, livellatelo e ripiegate leggermente i bordi per evitare che il composto fuoriesca. Distribuite sulla superficie il formaggio a pezzetti (anche mozzarella o sottilette) e cuocete in forno caldo a
180 gradi per circa 40 minuti.

Infine vediamo un'ultima ricetta, che è veramente squisita e può essere un contorno ma può anche sostituire il secondo.
Gli ingredienti per la parmigiana di zucchine sono:
* 700-800 gr. di zucchine
* 150 gr. di mozzarella
* 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
* 20 gr.di burro
* una scatola di pomodori pelati (circa 400 gr.)
* mezza cipolla tritata
* alcune foglie di basilico
* uno spicchio d'aglio
* 4 cucchiai di olio d'oliva
* olio di semi per friggere
* sale, pepe.

Innanzitutto bisogna preparare le zucchine: lavatele, asciugatele e tagliatele nel senso della lunghezza in fette dello spessore di circa
3-4 mm. Friggetele in una padella con abbondante olio e quando saranno dorate passatele nella carta assorbente perchè perdano l'unto in eccesso.
Fate poi soffriggere nell'olio d'oliva la cipolla e uno spicchio d'aglio spellato e pestato; appena la cipolla sarà dorata, togliete l'aglio e aggiungete i pelati. Mescolate e fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio, poi salate e pepate.
In una pirofila rettangolare leggermente unta stendete un primo strato della salsa ottenuta coi pelati, quindi uno strato di zucchine e su queste ancora la salsa; cospargete con parmigiano, qualche fogliolina di basilico e alcune fettine di mozzarella. Continuate in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti, mettendo per ultimo uno strato di mozzarella e parmigiano su cui potete distribuire il burro a pezzettini. Mettete in forno già caldo per circa 20 minuti o finchè il formaggio non sarà dorato in superficie.



Laura Borri

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 154 millisecondi