:: Home » Numeri » #22 » CINEMA » Bound
1996
25
Set

Bound

Commenti () - Page hits: 2050
Bound


(Larry e Andy Wachowski)

I fratelli Wachowski sono già la barzelletta del Lido. Dal niente spuntano questi due e confezionano un thriller tanto noioso quanto scontato. Vanno di moda le lesbiche? Ce le mettiamo. La mafia tira ancora? Allora risolviamo anche il problema dello spargimento di sangue! Come sono le lesbiche più scontate di tutti i tempi? Una, il
"maschio" della coppia è una ex-galeotta che adesso fa l'idraulico, l'altra, la sofisticata "pupa" del boss, è suadente ed il suo lesbismo
è sempre stato latente fino all'incontro con la cugina di Mario Bros.
Un lesbo-thriller mal venuto. La pupa del boss (la pur brava Jennifer
Tilly già candidata all'Oscar per la fantastica svampita di
"Pallottole su Brodway" di Woody Allen) e l'ex-galeotta si incontrano, si piacciono e si amano. Dopo poco decidono di rubare al mafioso dei dollari di dubbia (per chi?) provenienza. Il piano è astuto ma la mafia è sanguinaria, ette pareva! Morti a volontà ma anche qualche buon spunto. Le inquadrature ravvicinate sui particolari degli oggetti e l'iper amplificazione dei rumori quotidiani come il telefono o lo sfregare della pietra dell'accendino, lo rendono moderno e trendy, anche se già visto. Una nota positiva: il rapporto lesbico, dopo un pericoloso inizio, è marginale.

Michele Benatti

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Michele Benatti
Michele Benatti, Nasce nel 1970 tra le bonifiche ferraresi ma cresce in provincia di Reggio Emilia tra le ciminiere delle ceramiche castellaranesi. Un'insana passione per l'informatica lo porta addirittura alla laurea breve ma si dice che abbia sbagliato mestiere. Appassionato spettatore di cinema extrastatunitense e di letture slave, matura col tempo una capacità critica tale da poterne addirittura scrivere. Estroverso ma timido, miope ma acuto, pallido ma sanguigno sono le caratteristiche di Michele Benatti.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 133 millisecondi