:: Home » Numeri » #16 » SOCIALE » Servizio Età Evolutiva e Famiglie
1996
25
Feb

Servizio Età Evolutiva e Famiglie

Commenti () - Page hits: 2500
Servizio Età Evolutiva


Siamo pigri, terribilmente pigri. E siamo in ritardo, in grave ritardo.
Dopo l'impegno che ci siamo presi il mese scorso, e cioè di preparare per tempo il nostro intervento da inserire nella rivista, ci accorgiamo ora che non abbiamo ancora cominciato a pensarci.
Ma non è mancanza di interesse o di volontà di partecipazione. E' solo che il tempo vola. Sembra solo ieri che ci assumevamo il "formale impegno" di essere puntuali... e, invece, è già passato quasi un mese.
C'è stato il Natale in mezzo, con il suo clima festivo. C'è stato il
Capodanno con il suo contorno di spensieratezza... Ma non dobbiamo cercare scuse.
La verità è che siamo pigri.
A nostra unica scusante, possiamo dire che, nel frattempo, siamo stati impegnati in molte altre cose: fra l'altro, abbiamo progettato e stiamo tentando di realizzare un ciclo di films in videocassetta, da vedere insieme ad alcuni ragazzi allo scopo di trarre spunti di osservazione e di riflessione utili alla loro crescita. E', anche questo, un impegno significativo. Ci siamo accorti, infatti, che l'offerta di films per ragazzi, al di là di quello che può sembrare in un primo momento ad una prima impressione, è assai limitato, se si ha la giusta pretesa di ricercare una certa "qualità". Esistono sul mercato (come adesso va di moda dire) tanti prodotti che si dicono rivolti ad una platea di ragazzi; in realtà, si tratta di realizzazioni assai scadenti sia sul piano concettuale, che su quello della concreta realizzazione. Gli stessi palinsesti televisivi, nella parte di programmazione rivolta ai ragazzi, sono assai limitati: cartoni animati o stupidissimi programmi a quiz si intrecciano con insistenza, con ritmi asfissianti e forzatamente ripetitivi. Assai raramente capita di assistere ad una programmazione attenta alle esigenze di questa parte di pubblico. E questa è una grave colpa della
"televisione", che, di per se, è uno fra i mezzi di comunicazione più utilizzati dai ragazzi: Questi ultimi, infatti, a causa della ancora scarsa autonomia personale, nonchè della estrema esiguità dei mezzi economici a loro disposizione (non hanno ancora imparato le opportune strategie di contrattazione con i genitori dispensatori delle risorse) non possono fruire, come invece possono fare i fratelli più grandi, dell'intera offerta cinematografica presente nelle sale di proiezione.
Ciò li costringe, spesso, ad "istupidirsi" davanti alla televisione ad ai suoi giochetti assillanti.
Non crediamo certo di essere gli scopritori di chissà quali "verità", nè ci sentiamo di ergerci a critici universalmente riconosciuti dell'offerta ricreativa ed animativa presente sul mezzo televisivo.... semplicemente ci scoccia un po' vedere che tanta parte di tempo, di risorse e di mezzi, sono utilizzate così banalmente, con il frequente, solo scopo di pubblicizzare questo o quel prodotto.
Basta, Abbiamo fatto abbastanza i censori.
Da parte nostra, proviamo, nel nostro piccolissimo, a sfruttare quelle occasioni di films (di cui siamo a conoscenza) perchè possano costituire l'occasione per "parlare" fra noi di argomenti interessanti ed il meno inutili possibile. E per costruire, insieme, alcuni criteri utili per orientare le scelte future (...che progetto ambizioso, e che paroloni grossi...).
Vedremo insieme circa otto films, per il momento. Quattro avranno come filo conduttore "la comicità" e cercheranno di sfuggire allo stereotipo della comicità abusata, cercando di "svelarne" una diversa.
Il secondo filone si collega al tema "dell'amicizia" e cercherà di sviscerare questo importantissimo sentimento da diverse angolature.

Augurateci Buona Fortuna, ne avremo bisogno.

Nel frattempo, permetteteci, a nostra volta, di formulare a tutti voi, anche se in ritardo (e ridagli) i nostri auguri per un felice anno nuovo. E lo facciamo a modo nostro: abbiamo commissionato alla nostra esperta astrologa la stesura di un apposito quadro di previsioni astrologiche, segno zodiacale per segno zodiacale, allo scopo di consentirvi di orientare le vostre scelte per l'immediato futuro. Consultatelo con fiducia e... non ve ne pentirete.
Al prossimo mese.

Patrizia & Giovanni

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 208 millisecondi