:: Home » Numeri » #12 » SUSSURRI » Canzone della bambina buona
1995
25
Ott

Canzone della bambina buona

Commenti () - Page hits: 2450
Canzone della bambina buona


M'han detto al catechismo di non mangiar gelati e di tener la mille per i disoccupati ed i fratelli neri
Mamma m'ha detto che è una cosa giusta poi m'ha fatto vedere il suo foulard da due milione e mezzo vedessi che bellezza
Papà invece è diventato nero ha detto che non può mantenere chi non riesce a lavorare che lui si fa il culo tutto il giorno per noi, e non per i parassiti
Papà sa tante parole nuove non lo sapevo si chiamassero così
Dice che fanno figli come fossero conigli
Io gli ho chiesto se me ne compra uno lui m'ha detto che basta la tata e che lo schiavo non va più di moda ma io volevo un coniglio mica uno schiavo
E insomma io il gelato non l'ho mangiato però non l'ho dato al catechista la mamma mi ha messo i soldi da parte per comprarmi un foulard da grande e m'ha detto di non dir niente a Papà che gli facciamo una sorpresa come quella volta che ho risparmiato per la bambola elettronica e c'è andata la mamma ed è tornata senza bambola ma in compenso aveva i capelli verdi con le righe rosse che spettacolo
Io in effetti la sorpresa l'ho avuta la bambola ancora non l'ho vista ma la mamma va capita in fondo è una bambina
Papi invece si è arrabbiato lui è sempre nervoso non sta mai seduto forse è perchè si fa il culo per noi

IGNATZ

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 198 millisecondi