:: Home » Numeri » #11 » UNIVERSITA » Vacanze-studio a Venezia
1995
25
Set

Vacanze-studio a Venezia

Commenti () - Page hits: 2950
Vacanze-studio a Venezia


Da sempre Venezia rappresenta una meta obbligata per i turisti provenienti da ogni parte del mondo grazie al fascino delle sue architetture, della sua storia e delle testimonianze artistiche di cui
è tanto ricca.
Luogo di ispirazione per artisti e non, esercita una irresistibile attrattiva verso tutti coloro che sentono il bisogno di esprimersi.
L'occasione per unire la possibilità di esercitare le proprie capacità rappresentative grafiche e pittoriche con l'opportunità di scoprire una Venezia nuova, diversa dal solito, di viverla nella sua vera atmosfera viene fornita da un soggiorno studio presso la Scuola
Internazionale di Grafica.
Personalmente ho fatto questa esperienza frequentando da alcuni anni i corsi estivi della durata di sette giorni e ricavandone un'impressione nettamente positiva. Per questo sento il desiderio di renderne partecipe tutti coloro che, ritenendo di possedere una particolare sensibilità verso il mondo dell'arte, tendono ad arricchirsi sia dal punto di vista professionale che umano.
Allego il programma della Scuola Internazionale di Grafica; fondata alla fine degli anni '60 la Scuola ha ridato vita e diffusione all'antica tradizione veneziana della stampa d'arte con l'obiettivo di ampliarne l'applicazione e l'insegnamento, dai metodi tradizionali a quelli più contemporanei ed aggiornati.
Il successo della Scuola è dovuto ai Maestri e studenti provenienti da tutto il mondo, alla qualità e allo stile dell'insegnamento e al fascino del luogo in cui opera.
Dalla sua origine la Scuola ha sviluppato queste qualità fondamentali: la vocazione di trasmettere idee ed esperienze, la scelta di un insegnamento pratico e lo stimolo alla sperimentazione, l'equilibrio tra teoria e tecnica, tra cultura e manualità, tra il rigore delle discipline e la ricerca di una poetica individuale. Attenta alle evoluzioni della stampa d'arte, la Scuola Internazionale di Grafica di definisce come punto di riferimento, luogo di scambio e di formazione individuale nella linea della migliore tradizione culturale italiana.
I programmi sono stati strutturati in modo tale da consentire anche uno studio interdisciplinare.
Il programma di rivolge :
* a studenti e diplomati italiani e stranieri delle Accademie e di
Istituti d'Arte;
* agli artisti, per ricerche più approfondite e specifiche nel campo delle tecniche della stampa d'arte tradizionali e contemporanee;
* a tutti coloro che desiderino un arricchimento culturale sia per i risultati artistici che per sbocchi professionali.

Il piano di studi è suddiviso in moduli da seguire in più anni:
Incisione, tecniche tradizionali acquaforte, acquatinta, ceramolle, puntasecca, bulino, maniera nera, maniera allo zucchero, maniera pittorica, diversi procedimenti di stampa.
Incisione, tecniche avanzate diversi materiali per le tecniche contemporanee: collagraph, tecnica
Hayter, fotoincisione. Varie soluzioni ai problemi della stampa.
Litografia tecniche tradizionali su pietra, su alluminio e zinco; stampa in bianco e nero e a colori.
Serigrafia dal bozzetto alla stampa a colori con procedimenti manuali o fotomeccanici; la serigrafia attraverso la fotografia; la serigrafia materica; sperimentazioni e monotipi.
Xilografia dalle tecniche tradizionali alle tecniche contemporanee; l'intaglio, il chiaroscuro e la xilografia a colori; matrici a perdere; assemblaggio; linoleum e altre matrici. l'Arte del libro dal progetto alla realizzazione di edizioni di grafica d'arte, monografie, libri d'artista, libri illustrati, stampati e rilegati a mano in tirature limitate.

Inoltre le discipline complementari:
Linguaggio delle forme e dei colori corso teorico e pratico sulla composizione
Storia dell'Arte e della Stampa dalle sue origini ai nostri giorni
Scultura - Calligrafia - Fabbricazione della carta - Stampa su tessuto
- Fotografia

Anna Ferrarini

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 201 millisecondi