:: Home » Numeri » #10 » EDITORIALE » Estate
1995
25
Lug

Estate

Commenti () - Page hits: 2750
Estate


Eccoci qui di nuovo con voi, stavolta dopo quasi due mesi.
Dopo averci pensato a lungo, abbiamo infatti deciso di uscire con il numero estivo almeno un paio di settimane dopo lo speciale "Fuori le mura" per almeno due motivi: in primo luogo per non penalizzare troppo questa prima uscita "fuori sequenza", e poi per permetterci di gestire un po' di materiale per questa calda estate appena iniziata.
Sperando di non aver fatto temere a nessuno una nostra prematura dipartita siamo alla fine arrivati a voi, più carichi che mai.
Carichi per VideoMusic e CyBo, che, come auspicato alle porte di
Giugno, ci hanno piacevolmente accolto nelle loro capienti braccia, dandoci la possibilità di ampliare il pubblico di potenziali lettori, e carichi, anche, per le prospettive sempre più allettanti che Luglio ci sta annunciando.
Senza volere mettere niente troppo avanti innanzitempo, perchè, si sa,
Murphy è sempre in agguato, direi che comunque potete tranquillamente aspettarvi delle grandi novità per questo autunno, tra cui, quasi sicuramente, un'altro speciale, materiale esplosivo riguardante il mondo degli Scacchi, e qualche altra iniziativa pubblica della vostra rivista preferita. Rimanete con noi e vedrete.
Che dire ancora?
Approfittate del momento di relax, dovuto a ferie o vacanze e leggete i numeri arretrati che vi siete persi. O ancora meglio, collaborate con noi.
Come?
Semplice, portando KULT in vacanza con voi. Diffondete KULT in qualche località lontana da dove siete riusciti a trovarne una copia, magari facendolo vedere a qualche gestore di un locale che abbia capacità di duplicazione della rivista. Oppure, molto più tranquillamente cogliete l'occasione, sotto una palma, o in una fresca baita montana, e scrivete qualcosa da inviarci. Da mille ed un trucco per spendere meno in vacanza, a come funzionano gli accelleratori di particelle. Un racconto, oppure una poesia, ispirata semmai dalla pallida luna di una sera d'agosto, verranno sicuramente graditi sia da noi della redazione, sia da chi, una volta terminato il periodo felice, potrà trovarli nel numero di settembre e avrà così qualcosa di piacevole da leggere.
E per i più "pigri", o comunque per tutti coloro che non vogliono in nessun modo lasciare la loro poltrona da "solamente lettori" cosa ci può essere di meglio che segnalarci la loro costante presenza con una cartolina, o magari una lettera piena di consigli e suggerimenti?
Lo so che per molti l'estate è qualcosa che entra automaticamente in conflitto con i computer, come se quest'ultimi, adibiti principalmente ad applicazioni attinenti al lavoro, una volta accesi non potessere evitare di riportare la mente alla routine di tutti i giorni; lo so che quando c'è caldo, si sta meglio fuori all'aria aperta; lo so e lo ritengo in parte giusto.
Ma ugualmente ritengo che sia comunque possibile, al mattino, o alla sera, subito dopo cena, accendere il vostro fido personal, invece che la TV, e fare qualcosa di creativo che possa coinvolgere al pieno non soltanto i vostri occhi, ma anche la vostra mente.
Ad esempio, nel prossimo numero di KULT, inizieremo una rubrica chiamata UNIVERSITA' all'interno della quale troveranno spazio appunti, commenti, consigli e altro sul mondo della scuola dopo le superiori. Perciò se una parte della vostra vita attuale la passate studiando, potrebbe essere una cosa interessante cercare di condividere con altri qualche cosa di particolarmente interessante e utile.
Ma questo è solo un esempio. Notevole sarebbe infatti sapere qualcosa anche sul mondo del lavoro giovanile in Italia, o su come funzionano molte delle strutture con cui ogni giorno ci troviamo ad interagire.
Ricordatevi, non ci sono limiti a priori riguardo gli argomenti che è possibile trattare su KULT. Sta a voi proporre, e sta a voi iniziare a concretizzare le proposte che fate.
E, come più volte ripetuto, se vi è possibile, fatelo AGGREGATI.
Questo mese un altro circolo culturale (V Dimensione di Correggio) ha fatto capolino tra le nostre "pagine", con estratti di una loro pubblicazione autonoma. Se altri vogliono fare lo stesso, o ancora meglio, vogliono contribuire con materiale inedito, non devono assolutamente esitare a contattarci. Spazio permettendo tutto il materiale rilevante che ci verrà inviato verrà preso in considerazione e utilizzato.
Perciò, pensateci.
E, rivolgendomi a tutti quelli poi che inizieranno l'università o il lavoro a settembre, raccomando di tener presente anche il ruolo predominante che ha il computer in molte delle occupazioni disponibili, e perciò, sempre per rimanere in tema, scegliete con criterio. Svariati sono i nuovi "ruoli", alcuni anche ben retributi, che si stanno formando con il progredire della diffusione di Internet, e dell'automatizzazione di molti posti privati e pubblici, e non sarebbe saggio ignorarli.
Poi decidete di fare ciò che più si addice a voi, ma intanto guardatevi intorno ed osservate.
Anche solo a Modena, molte saranno le novità concrete da qui a qualche anno, e dubito che per il resto dell'Italia le cose funzionino in maniera molto differente.
Fatevi sentire. Ricordate che noi siamo anche la vostra voce, e che il contributo di chiunque abbia forza espressiva ed idee sarà ben accetto.
Intanto, comunque, leggetevi quanto proposto sia dai vecchi collaboratori, sia dai nuovi, e giudicate voi quanto è stato fatto.
Pensando, ovviamente a quanto più ancora si potrebbe fare con il vostro aiuto.
Buone vacanze, e arrivederci al prossimo numero che uscirà tra la fine di Agosto e l'inizio di Settembre.

Marco Giorgini

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Marco Giorgini
Marco Giorgini è nato a Modena il 21 Agosto 1971 e lavora come responsabile del settore R&D in una delle più importanti software house italiane che si occupano di linguistica applicata. Dal 1994 coordina la rivista culturale KULT Underground e dal 1996 la casa editrice virtuale KULT Virtual Press; ha tenuto conferenze, e contribuito ad organizzare mostre e concorsi letterari, tra cui ''Il sogno di Holden''. Da marzo 2005 è autore di una striscia a fumetti sul mondo degli esordienti chiamata Kurt.
MAIL: marco@kultunderground.org
WEB:
www.kurtcomics.com
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 128 millisecondi