:: Home » Numeri » #9 » SCACCHI » Chess is violence
1995
25
Giu

Chess is violence

Commenti () - Page hits: 2350
Chess is violence


Amici di KULT ben ritrovati all'appuntamento con gli scacchi, questo mese, che offre notizie interessanti come la vittoria di Anand su
Kamsky nelle semifinali del mondiale PCA e la vittoria di Ivanchuk a
Linares davanti a Karpov, è interessante come sempre.
Nel sommario di giugno abbiamo a grande richiesta la recensione di una scacchiera elettronica anzichè di un programma per PC; lo scacchista di questo mese è Alexander Chernin e non abbiamo trascurato i consueti appuntamenti con il libro del mese ed il problema. Sarà un mese interessante questo di giugno per quanto riguarda tornei ormai classici in Italia: il festival internazionale di Ischia si terrà dal
3 al 10, dal 17 al 24 si terrà il festival internazionale di Bolzano; sempre festival internazionali a Baino di Camugnano e Robecchetto con
Induno (MI) e il 25 avranno inizio sia a Telese che a Rimini. Non dimentichiamo il campionato femminile italiano e il secondo festival internazionale "Città di Formia" che avrà luogo a metà luglio che speriamo di seguire in modo particolare.
Inoltre c'è qualche altra novità, di cui preferisco non accennarvi nulla in quanto diffusamente trattato nell'articolo successivo.
Detto questo vi lascio alla lettura augurando buone vacanze a chi intende sfruttare gli "sconti" di bassa stagione.

Federico Malavasi

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Federico Malavasi

Federico Malavasi, perito chimico, lavora come tecnico galvanico. Giocatore di scacchi cat. 2N. Redattore dalla fondazione di KULT si occupa di PR.


MAIL: federico@kultunderground.org
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 128 millisecondi