:: Home » Numeri » #7 » SUSSURRI » Morto
1995
25
Apr

Morto

Commenti () - Page hits: 2150
Morto


Non pensare che i morti non soffrano, si disperano della loro condizione, della loro maledizione. Certi morti non possono trovare la pace e senza la pace non possono sperare di risorgere a nuova vita. Io ancora non capisco per quale motivo sono stato ucciso, ancora non capisco perchè non mi è stata data la possibilità di schivare il colpo. Forse sei stata tanto abile da nascondermi per tutto questo tempo la pistola che tenevi puntata alle mie spalle. Oppure è stato un colpo partito per sbaglio da un'arma non tua. Non sono ancora riuscito a capirlo e so che da solo non potrò mai arrivare alla chiave di tutto. Intanto vago per l'oblio di questo limbo aspettando, non so cosa, ma aspettando.

Il lunedì seguente a Quel sabato sera.

Fabrizio Guicciardi

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Fabrizio Guicciardi

Fabrizio Guicciardi, nato a Modena nel 1972 è il capo redattore di KULT Underground nonché il webmaster del sito www.kultunderground.org . Laureato in Ingegneria Informatica si occupa di gestire la presenza in rete della rivista e delle altre iniziative firmate KULT Underground.


MAIL: fabrizio@kultunderground.org
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 239 millisecondi