:: Home » Numeri » #5 » SCACCHI » Torneo di capodanno
1995
25
Feb

Torneo di capodanno

Commenti () - Page hits: 2700
Torneo di capodanno


Come ogni anno si è svolto a Reggio Emilia il tradizionale torneo di capodanno a cui hanno partecipato 4 GM stranieri insieme al top dello scacchismo italiano. Questo torneo, sponsorizzato dal Banco di S.
Geminiano e S. Prospero, era valido per il conseguimento della norma di
Grande Maestro conseguendo almeno 7,5 punti su 11 turni in programma.
Non è andata particolarmente bene per i nostri connazionali visto che il primo italiano (il maestro Tatai) ha totalizzato solo 6 punti distaccato di un punto e mezzo dall'ultimo degli stranieri: Tatai comunque (che possiamo definire il campione italiano del momento) con la sua grande esperienza si è tolto la soddisfazione di battere sia Epishin che Romanishin.
Deludente il fatto che i Grandi Maestri stranieri hanno "rinunciato" a giocare fra loro pattando dopo poche mosse in tutte le partite di scontro diretto.
Molto notevole è stata invece la presenza del GM Miso Cebalo in sala analisi il quale si è dimostrato disponibilissimo con il pubblico a chiarimenti e interpretazioni sulle partite del torneo in tempo reale.
Passiamo comunque alla cronaca di questa trentasettesima edizione del torneo:

Turno 1.
Vaganian-Tatai 1-0
Garcia Palermo-Epishin 0-1
Barlocco-Cernin 0-1
Bellotti-Contin 1/2-1/2
Godena-Romanishin 0-1
Martorelli-Arlandi 1-0

Turno 2.
Tatai-Cernin 1/2-1/2
Romanishin-Barlocco 1-0
Epishin-Godena 1-0
Contin-Garcia Palermo 1/2-1/2
Arlandi Bellotti 1-0
Vaganian-Martorelli 1-0

Turno 3.
Bellotti-Vaganian 1/2-1/2
Martorelli-Tatai 1/2-1/2
Garcia Palermo-Arlandi 0-1
Godena-Contin 1-0
Barlocco-Epishin 0-1
Cernin-Romanishin 1/2-1/2

Turno 4.
Arlandi-Godena 0-1
Tatai-Romanishin 1-0
Epishin-Cernin 1/2-1/2
Contin-Barlocco 1-0
Vaganian-Garcia Palermo 1/2-1/2
Martorelli-Bellotti 1/2-1/2

Turno 5.
Bellotti-Tatai 1/2-1/2
Garcia Palermo-Martorelli 1-0
Godena-Vaganian 0-1
Barlocco-Arlandi 1/2-1/2
Cernin-Contin 1-0
Romanishin-Epishin 1/2-1/2

Turno 6.
Tatai-Epishin 1-0
Contin-Romanishin 1/2-1/2
Arlandi-Cernin 1/2-1/2
Vaganian-Barlocco 1-0
Martorelli-Godena 1-0
Bellotti-Garcia Palermo 0-1

Turno 7.
Romanishin-Arlandi 1/2-1/2
Garcia Palermo-Tatai 1-0
Godena-Bellotti 1/2-1/2
Barlocco-Martorelli 0-1
Cernin-Vaganian 1/2-1/2
Epishin-Contin 1-0

Turno 8.
Garcia Palermo-Godena 1/2-1/2
Vaganian-Romanishin 1/2-1/2
Tatai-Contin 1/2-1/2
Arlandi-Epishin 1/2-1/2
Martorelli-Cernin 1/2-1/2
Bellotti-Barlocco 1-0

Turno 9.
Romanishin-Martorelli 1-0
Godena-Tatai 1-0
Barlocco-Garcia Palermo 0-1
Cernin-Bellotti 1/2-1/2
Epishin-Vaganian 1/2-1/2
Contin-Arlandi 0-1

Turno 10.
Garcia Palermo-Cernin 0-1
Tatai-Arlandi 1-0
Vaganian-Contin 1-0
Martorelli-Epishin 0-1
Bellotti-Romanishin 0-1
Godena-Barlocco 1-0

Turno 11.
Arlandi-Vaganian 0-1
Barlocco-Tatai 0-1
Cernin-Godena 1-0
Romanishin-Garcia Palermo 1-0
Epishin-Bellotti 1-0
Contin-Martorelli 0-1

Classifica finale:
1) Vaganian (8,5/11)
2) Epishin (8/11)
3) Cernin (7,5/11)
Romanishin (7,5/11)

5) Tatai (6/11)
6) Garcia Palermo (5,5/11)
Martorelli (5,5/11)

8) Arlandi (5/11)
Godena (5/11)

10) Bellotti (4/11)
11) Contin (3/11)
12) Barlocco (0,5/11)

Rafael Vaganian vince così per la seconda volta (92) il torneo di capodanno eguagliando il primato che solo L. Portish 84-93 era riuscito ad ottenere.
Fra le partite da vedere abbiamo scelto Tatai-Romanishin in onore del nuovo campione italiano, disponibile con la partita Arlandi-Godena anche in formato ChessBase.

TATAI - ROMANISHIN (C68)

1.    e4    e5
2.    Cf3    Cc6
3.    Ab5    a6
4.    Axc6    dxc6
5.    0-0    Dd6
6.    d3    f6
7.    Ae3    Ce7
8.    Cbd2    Cg6
9.    d4    Ae7
10.    c4    0-0
11.    c5    De6
12.    Dc2    Dg4
13.    Tfe1    Rh8
14.    h3    Dh5
15.    b4    Axh3?!







16.    gxh3    Dxh3
17.    Dc4    f5
18.    dxe5    Tad8
19.    Df1    Dh5
20.    exf5    Txf5
21.    Dg2    Tdf8
22.    Ch2    Ag5
23.    Ce4    Ch4
24.    Dg3    Af4
25.    Axf4    Txf4
26.    e6    Cf3+
27.    Cxf3    Tg4
28.    Ce5    Txg3+
29.    Cxg3    Dh4
30.    e7    Te8
31.    Te4    Df6
32.    Tae1    Rg8
33.    Cc4    g6
34.    Ca5    h5
35.    Cxb7    h4
36.    Cf1    Dg5+
37.    Rh2    Df5
38.    T1e2    g5
39.    Cd2    g4
40.    Cd8    h3
41.    Cxc6    il nero abbandona

Federico Malavasi

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Federico Malavasi

Federico Malavasi, perito chimico, lavora come tecnico galvanico. Giocatore di scacchi cat. 2N. Redattore dalla fondazione di KULT si occupa di PR.


MAIL: federico@kultunderground.org
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 177 millisecondi