:: Home » Numeri » #3 » SUSSURRI » Dalla vita ho imparato che...
1994
25
Dic

Dalla vita ho imparato che...

Commenti () - Page hits: 2750
Cose che ho imparato dalla vita
- Ho imparato che non farai mai in tempo a chiedere scusa a tutta la gente a cui vorresti prima che sia troppo tardi. (GG 69)

- Ho imparato che quando ami follemente qualcuno è facile smettere di volere bene a se stessi. (DR 74)

- Ho imparato che i ragazzi in discoteca generalmente sembrano sei volte più carini che fuori. (LA 76)

- Ho imparato che se aspetto che siano quegli altri a partire non andrò mai da nessuna parte. (PA 72)

- Ho imparato che andare a scuola diventa bello quando inizi a lavorare e non lo puoi più fare. (LA 76)

- Ho imparato che se non credi in te stessa non riuscirai mai a convincere nessuno che sei la donna della sua vita. (PA 72)

- Ho imparato che leggere KULT Underground sui computer della scuola durante le ore di lezione non sempre è una cosa conveniente. (RG 75)

- Ho imparato che gli occhi di certa gente sono tanto belli quanto è vuota la testa che ci sta dietro. (FD 74)

- Ho imparato che la musica è l'unica donna che non ti tradisce mai. (FD 74)

- Ho imparato che a nascondersi di solito si ci fa notare più del solito.
(PN 71)

- Ho imparato che se cominci a correre devi prevedere anche di non riuscire più a tornare indietro. (LN 73)

- Ho imparato che l'Università non è bella come si pensa, ma non è neppure brutta come si teme, professori a parte. (RT 72)

- Ho imparato che programmare è un'esperienza così totale che non sempre ti lascia il tempo per amare qualcuno. (MG 71)

- Ho imparato che gli insetti che si posano sugli oggetti fragili di solito lo fanno quando hai un martello in mano e un sacco di altre cose per la testa. (AA 75)

- Ho imparato che quando uno ti dice che ti odia non sempre vuole chiederti scusa. (FD 74)

- Ho imparato che le bionde non sono tutte sceme come sembra per televisione. Qualcuna è anche peggio. (PN 71)

- Ho imparato che gli uomini vogliono una cosa sola dalle donne, ma non tutti la stessa. (EM 73)

- Ho imparato che se non dici ai tuoi dove vai è più facile che ti capiti qualcosa. (FM 76)

- Ho imparato a non fidarmi mai di un ragazzo che passa più di metà della sua giornata davanti a un monitor. (FM 76)

- Ho imparato a programmare in C per Windows, e adesso non riesco più a dimenticarlo. (MG 71)

- Ho imparato che se non stai attento a quello che dici sicuramente lo faranno gli altri. (BN 74)

- Ho imparato che è molto meglio avere solo qualche amico che tanti nemici. (RR 72)

- Ho imparato che quando dici 'Ok, adesso basta' di solito è già troppo tardi. (RR 72)

- Ho imparato a non chiamare mai 'cerbiatta' una ragazza che ha fatto cinque anni di Aikido. (RB 73)
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 202 millisecondi